Motta lancia #ThePanettoneChallenge: nuova campagna in seguito a #ComeUnCanditoANatale

Motta lancia #ThePanettoneChallenge: nuova campagna in seguito a #ComeUnCanditoANatale

Dopo #ComeUnCanditoANatale, arriva con Motta la #ThePanettoneChallenge

Se è vero che <<A Natale siamo tutti più buoni>>, un’ eccezione è sempre riservata per le discriminazioni che, ogni anno, arrivano puntuali nei confronti dei canditi all’interno panettone. Povero, eterno emarginato.

È proprio sulla base del rituale ‘togli il candito a Natale’ che l’anno scorso Motta ha esordito con una campagna che è diventata virale: si trattava di sensibilizzazione verso il ‘povero’ candito al quale viene data la caccia ogni anno.

La tradizione meneghina del Panettone, però, parla chiaro e Motta ci tiene a far sì che venga rispettata.

Infatti con un’abilissima operazione di engagement, tipica di Motta, è stato creato un video dal ritornello virale che recita ‘Come un candito a Natale’ (trasformato nell’hashtag #ComeUnCanditoaNatale”)  che  ha permesso di raccogliere intorno alla temporary Page di Facebook una grandissima community.

A partire dalla campagna estremamente riuscita e, seguendo la strada delle migliori saghe, Motta se ne esce con una sorta di ‘sequel’: #ThePanettoneChallenge.

 

La nuova campagna è onair su Facebook da martedì 27 novembre ed è firmata Saatchi & Saatchi. Il teaser creato da MslGroup, invece, anticiperà la campagna.

Lo stesso candito protagonista della campagna dello scorso anno, ora, si prende una rivincita bella e buona: lo vediamo vivere in una tenuta lussuosissima e ciò ci fa presupporre che sia diventato un personaggio importante. In effetti è proprio quello che è successo: da emarginato a personaggio famoso è un attimo. Infatti è ricercato da ‘BIG INFLUENCERS’, come vediamo ogni volta che il suo cellulare squilla,  che gli chiedono se possono avere da lui un panettone.

Con un tono di voce che richiama, senza ombra di dubbio, quella di un MILANESE (imbruttito) DOC la risposta arriva immediatamente: “Vorresti un Panettone Motta? Non ne ho più!”

Così si corre in cerca di una soluzione, che arriva immediatamente: il candito è pronto a consegnare un kit agli influencer (canditi inclusi) per poter preparare il panettone da sé.

Chi, tra gli influencer, sarà pronto ad accettare la sfida?

Per ora sulla pagina Facebook del ‘Panettone Motta’ sono già aperte alcune sfide, tra cui una coinvolge il duo de ‘I PanPers’.

 

Vittoria

Studentessa di Linguaggi dei Media all'Università Cattolica di Milano. Passione per i libri, la scrittura, l'arte e il design unito a creatività, volontà di indipendenza ed emancipazione. Ogni tanto scrivo cosette se vi va di leggerle!