E se Mc Donald’s fosse produttore di calzature?

E se Mc Donald’s fosse produttore di calzature?

Se doveste pensare al capo di abbigliamento che più vi ha semplificato la vita ( e ve l’ha resa comoda), quale sarebbe la vostra risposta?

La nostra è una sola: LE SNEAKERS. Nessun altro capo di abbigliamento ci regala continuamente comodità, versatilità e stile allo stesso tempo.

Con il progredire della moda, queste ultime, infatti, hanno smesso di avere come unico scopo quello di essere indossate mentre si va in palestra, si va a correre o si fa una partita di tennis: sono, invece, diventate vere e proprie icone di stile da indossare anche quando si è vestiti in modo elegante. Da qui la loro immensa versatilità.

Ma se doveste pensare ad un nuovo design per le vostre scarpe da ginnastica cosa vi verrebbe in mente? Una soluzione geniale ce la offrono i grafici del portale inglese “The Sole Supplier” : questi, infatti, a partire dai modelli già esistenti e creati dai grandi colossi del mercato delle calzature hanno deciso di ragionare su come sarebbero le scarpe se il design fosse creato da brand che con le calzature non c’entrano proprio nulla.

Ci si immagina, così, una scarpa dai colori che riprendono il logo di Google, Starbucks, Facebook, Mc Donald’s,  Domino’s Pizza, Amazon e molti altri.

Ecco come sarebbero i design delle scarpe se, prima o poi, questa collaborazione si realizzasse davvero:

 

 

 

 

 

 

 

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.